NOLEGGIO AUTO Beauvais - Aeroporto

Trovate il suo noleggio auto low cost con Noleggio auto Express in Beauvais - Aeroporto. Non cercate oltre, qui vi offriamo un confronto de prezzi tutto compreso tra varie marche di noleggio auto. Basta selezionare il luogo di ritiro desiderato e le date. Poi si aprirà una semplice panoramica in tempo reale dove potrà confrontare tutte i prezzi dei diverse società di noleggio. A causa di nostri grandi volumi abbiamo prezzi più bassi che se si prenota direttamente con la società di autonoleggio in Beauvais - Aeroporto. Ricercate da piccole a grandi vetture, SUV e furgoni passeggeri furgoni, o noleggiate un veicolo speciale. Non aspettate più e date un occhiata alle nostre offerte!

Parigi, la capitale cosmopolita della Francia, è uno degli agglomerati più grandi in Europa, con 2,2 milioni persone che vivono alla densa, central city e quasi 12 milioni persone che vivono in tutta l'area metropolitana. Situato nel nord della Francia sul fiume Senna, Parigi ha la meritata fama di essere la più bella e romantica di tutte le città, ricca di associazioni storiche e restanti enormemente influente nei regni della cultura, arte, moda, food e design. Soprannominata la città della luce (la Ville Lumière) e la capitale della moda, è casa per i migliori al mondo e più lussuoso stilisti di moda e cosmetici, come Chanel, Dior, Yves Saint-Laurent, Guerlain, Lancôme, l'Oréal, Clarins, ecc. Una grande parte della città, tra cui il fiume Senna, è un patrimonio mondiale dell'UNESCO. La città ha il secondo più alto numero di ristoranti Michelin nel mondo (dopo Tokyo) e contiene numerosi monumenti, come la Torre Eiffel, arco di Trionfo, la Cattedrale di Notre-Dame, il Museo del Louvre, Moulin Rouge e Lido, rendendola la destinazione turistica più popolare al mondo con 45 milioni di turisti ogni anno del sito turistico più visitato del mondo.

Distretti

La città di Parigi, si è ufficialmente divisa in 20 distretti chiamati arrondissements, numerati da 1 a 20 in una spirale in senso orario dal centro della città (che è conosciuto come chilometro Zero e si trova nella parte anteriore di Notre Dame). Arrondissements sono denominate secondo il loro numero. Si potrebbe, ad esempio, rimanere in "5", che sarebbe scritto come 5e in francese. Il 12 e il 16 ° arrondissement includono rispettivamente grandi parchi suburbani, il Bois de Vincennes e il Bois de Boulogne.

È possibile stampare il proprio utilizzando le nostre mappe. I vari centri di informazioni turistiche e gli hotel di Parigi anche forniscono varie città e mappe della metropolitana gratis: hanno tutti i dettagli necessari per un turista.

Ogni arrondissement ha un proprio carattere unico e la selezione di attrazioni per il viaggiatore:

1. (1er). Il centro geografico di Parigi e un ottimo punto di partenza per i viaggiatori. Il Musée du Louvre, il Jardin des Tuileries, Place Vendôme, Les Halles, Palais Royal, Comédie-Française e Arc de Triomphe du Carrousel sono tutti di essere trovato qui.
2. (2e). Il quartiere centrale degli affari della città - la Bourse (borsa valori di Parigi), Opéra-Comique, Théâtre des Variétés, Passage des Panoramas, Théâtre des Bouffes Parisiens e l'ex Bibliothèque Nationale si trovano qui.
3. (3e). Archives Nationales, Musée Carnavalet, Conservatoire des Arts et Métiers, Hôtel de Soubise, la fortezza di ex tempio e la parte settentrionale, più silenzioso del Marais può essere trovati qui.
4. (4e). Notre-Dame de Paris, l'Hôtel de Ville (Municipio di Parigi), Hôtel de Sully, Rue des Rosiers e l'ebrea Quartier, Beaubourg, Le Marais, Bazar de l'Hôtel de Ville, Mémorial de la Shoah, Centre Georges Pompidou, l'Atelier Brancusi, Place des Vosges, Bibliothèque de l'Arsenal, Tour Saint-Jacques e parigino isola Île Saint-Louis può essere trovato qui.
5. (5e). Jardin des Plantes, Muséum National d'Histoire Naturelle, Musée de Cluny, il Pantheon, Quartier Latin, Universités, La Sorbonne, Bibliothèque Sainte-Geneviève, Chiesa di Saint-Séverin, La Grande Mosquée, Le Musée de l'AP-HP si trovano qui.
6. (6e). Jardin du Luxembourg, nonché sua Sénat, Place Saint-Michel, Église Saint-Sulpice e Saint-Germain des Prés può essere trovato qui.
7. (7e). Tour Eiffel e il Parc du Champ de Mars, Les Invalides, Musée d'Orsay, Assemblée Nationale e sua amministrazioni sottoinsieme, Ecole Militaire e mega-store parigino Le Bon Marché può essere trovato qui.
8. (8e). Champs-Elysées, Arc de Triomphe, Place de la Concorde, le Palais de l'Elysée, Église de la Madeleine, Museo Jacquemart-André, Gare Saint-Lazare, Grand Palais e il Petit Palais possono essere trovate qui.
9. (9e). Opéra Garnier, Galeries Lafayette, Musée Grévin e Folies Bergère può essere trovato qui.
10a (10e). Canal Saint-Martin, Gare du Nord, Gare de l'est, Porte Saint-Denis, Porte Saint-Martin, Passage Brady, Passage du Prado e Église Saint-Vincent-de-Paul può essere trovato qui.
11. (11e). I bar e i ristoranti di Rue Oberkampf, Bastille, Nation, nuovo quartiere ebraico, Cirque d'Hiver e Église Saint-Ambroise possono essere trovati qui.
12 (12e). Opéra Bastille, Parco di Bercy e villaggio, Promenade Plantée, Quartier d'Aligre, Gare de Lyon, Cimetière de Picpus, Viaduc des arts il Bois de Vincennes e il de Zoo Vincennes può essere trovato qui.
13. (13e). Quartier la Petite Asie, Place d'Italie, La Butte aux Cailles, Bibliothèque Nationale de France (BNF), Gare d'Austerlitz, Manufacture des Gobelins, Butte-aux-Cailles e Ospedale Pitié-Salpêtrière può essere trovata qui.
14a (14e). Cimetière du Montparnasse, Gare Montparnasse, La Santé Prison, Denfert-Rochereau, Parc Montsouris, Stade Charléty, Cité Internationale Universitaire de Paris e Catacombe di Parigi può essere trovato qui.
15 (15e). Tour Montparnasse, Porte de Versailles, Front de Seine, La Ruche e quartiers Saint-Lambert, Necker, Grenelle e Javel può essere trovato qui.
16a (16e). Palais de Chaillot, Musée de l'Homme, il Bois de Boulogne, Cimetière de Passy, Parc des Princes, Musée Marmottan-Monet, Trocadéro e Avenue Foch può essere trovato qui.
17 (17e). Palais des Congrès, Place de Clichy, Parc Monceau, Marché Poncelet e Square des Batignolles può essere trovato qui.
18 (18e). Montmartre, Pigalle, Barbès, Basilica di Sacré Cœur, Saint-Jean-de-Montmartre e Goutte d'or possono essere trovate qui.
19 (19e). Cité des Sciences et de l'industrie, Parc de la Villette, Bassin de la Villette, Parc des Buttes Chaumont, Cité de la Musique, Canal de l'Ourcq e canale Saint-Denis può essere trovato qui.
20 (20e). Cimetière de Père Lachaise, Parc de Belleville e quartiers Belleville e Ménilmontant può essere trovato qui.
La Défense. Anche se non è ufficialmente parte della città, questo quartiere grattacielo sul bordo occidentale della città è sulle liste da non perdere molti visitatori per la sua architettura moderna e l'arte pubblica.
Oltre centro di Parigi, i sobborghi periferici sono denominati Les Banlieues. schemaaaatically, quelli a ovest di Parigi (Neuilly sur Seine, Boulogne-Billancourt, Saint Cloud, Levallois) sono ricche comunità residenziali. Quelli a nord-est sono le comunità più povere, spesso popolate da immigrati.

Clima

Essendo situata in Europa occidentale, Parigi ha un clima marittimo con inverni freddi ed estati calde. L'effetto di moderazione dell'oceano Atlantico aiuta a temperare le temperature estreme, in molta di Europa occidentale, tra cui la Francia. Anche in gennaio, il mese più freddo, le temperature superano quasi sempre il punto di congelamento con una media di 6° C (43° F). Neve non è comune a Parigi, anche se cadrà un paio di volte all'anno. La maggior parte della precipitazione di Parigi si presenta sotto forma di pioggia leggera durante tutto l'anno.

Le estati a Parigi sono calda e piacevole, con una media di 25° C (77° F) durante i mesi di metà estati. Primavera e autunno sono normalmente fresco e umido.

Con il tempo è così piacevole in estate, è un ottimo periodo per visitare.

Ottenere in

In aereo

Parigi è servita da tre aeroporti internazionali - per ulteriori informazioni, inclusi gli orari di arrivo/partenza, controllare i siti ufficiali.

Charles de Gaulle International Airport (Roissy)

IATA: CDG. L'aeroporto più importante hub a nord-est della città. È notoriamente confusione, quindi prendetevi del tempo per i trasferimenti. Ci sono tre terminali:
Terminal 1, Terminal 2 (che è enorme e suddiviso in 2A a 2G) e Terminal 3 (precedentemente T9). L'eccezione più recente è terminal 2G che è un edificio separato ed è raggiungibile tramite navette/bus in 10-15 minuti (autobus parte ogni 20min) quindi potrebbe richiedere più tempo. Il treno-navetta CDGVAL gratuito collega i terminal dell'insieme.

Tutto in questo aeroporto è molto costoso, soprattutto cibo. Se viaggiate dal Terminal 1 è anche la pena notare che la food court si trova ai piano CDGVAL, prima il controllo di sicurezza. Ci sono pochissime panchine intorno. Non esistono strutture pubbliche doccia in aeroporto. Lounge di Air France hanno questo tipo di impianti, e le sale di partenza dispongono di docce. Accesso alla lounge è incluso per Air France e viaggiatori di prima classe. I membri della Air France e programmi frequent flyer che hanno collaborato possono accedere con stato sufficiente. C'è la possibilità che alcuni salotti possono concedere l'accesso per i viaggiatori sui loro voli a un costo aggiuntivo. Se si considera che pagare per l'accesso alla lounge, domandare quando il check-in per la vostra partenza. Se è necessario disporre di una doccia e il tuo status frequent flyer (e fascino) sono insufficienti per ottenere l'ingresso a un lounge, hotel dell'aeroporto in genere hanno camere disponibili. (lo Sheraton in terminale 2 presso la stazione ferroviaria addebitato €155).

Trasferimenti aeroportuali

Per raggiungere o da Parigi, i treni RER, linea B, ha stazioni in T3 (da dove si può prendere il treno-navetta CDGVAL gratuito a T1) e T2. Treni per Parigi partono ogni 7-8 minuti e fermarsi a Gare du Nord, Châtelet-Les Halles, Saint-Michel Notre-Dame, Lussemburgo, Port-Royal, Denfert-Rochereau e Cité Universitaire. Costo del biglietto adulto €10 (febbraio 2015), e per i bambini tra i 4-10 la tariffa è di €6,65 ciascuno; i biglietti giornalieri non sono validi per viaggi da e verso l'aeroporto. Il treno impiega circa 35 minuti alla Gare du Nord e 45min fino a Denfert-Rochereau, rendendo questo il modo più veloce per raggiungere la città. I biglietti sono acquistabili tramite verde (a volte blu) automatizzato biglietterie automatiche ("Billietterie Ile-de-France") o tramite la biglietteria trasporti autorità personale. Opere di ingegneria vicino a CDG Terminal-1 e Aulnay-Sois-Bois stazioni sono condotti dalle 23 a mezzanotte ogni giorno, quindi si deve prendere un autobus dal Terminal 3 per la stazione dove si può prendere il treno RER B per Parigi. La tariffa è incluso nel biglietto del treno che si acquista.

Aeroporto internazionale di Orly

IATA: ORY. Questo aeroporto è sud-ovest della città e servita da un ramo meridionale della linea RER-B che si dirige in direzione di Saint-Rémy-les-Chevreuse (non Robinson). Questo più vecchio aeroporto internazionale è utilizzato principalmente da Air France per partenze nazionali e internazionali partenze vettori europei. Orly si trova a circa 30 minuti da Parigi tramite l'OrlyBus, che parte da Métro Denfert-Rochereau (linea 4, 6); il prezzo è €7,70. Ci sono autobus ogni 10 minuti da Orly Sud (piattaforma 4) e si ferma a Orly Ouest nel suo cammino verso la città. I biglietti possono essere acquistati presso un contatore vicino l'area di ritiro bagagli o direttamente allo sportello in piattaforma 4. I biglietti devono essere convalidati una volta sul bus. Un'altra opzione è quella di prendere Metro 7 a Villejuif-Louis Aragon poi Tram T7 (vincolato per Athis-Mons, Porte de l'Essonne) a Aeroporto di Orly (non Cœur d'Orly); bisogno di 2 biglietti, come non c'è nessun trasferimento gratuito tra la metropolitana e il tram, ma è notevolmente meno costoso che l'Orlyval e RER B. Il tram è lento ma bello, inaugurato nel 2013.

In treno

Parigi sono ben collegato al resto dell'Europa in treno. Esiste una stazione centrale che serve Parigi e sei differenti stazioni non sono collegate tra loro. Probabilmente vorrete sapere in anticipo quale stazione il vostro treno è in arrivo, in modo da meglio scegliere un hotel e il piano per il trasporto all'interno della città.

Gare du Nord, (10), Métro: Gare du Nord - treni TGV da e verso il Belgio, l'Olanda e Colonia, Germania (Thalys) e il Regno Unito (Eurostar) e treni regolari dal Nord Europa. I passeggeri arrivati in treno da Charles de Gaulle Airport possono anche scendere qui.
Gare d'Austerlitz, (13 settembre), Métro: Gare d'Austerlitz - regolari treni da e per il centro e sud-ovest della Francia (Tolosa di Orléans, Limoges, la strada più lunga), Spagna e Portogallo e arrivo della maggior parte dei treni notte.
Gare de l'est, (10), Métro: Gare de Paris Est - ICE/TGV da e verso Lussemburgo, Saarbrücken, Kaiserslautern, Francoforte e Stoccarda, Monaco di Baviera in Germania.
Gare de Lyon, (12 °), Métro: Gare de Lyon - regolari e treni TGV da e per Francia meridionale e orientale: Alpi francesi, Marsiglia, Lione, Digione, Svizzera (da TGV Lyria): Ginevra, Losanna, Neuchâtel - Berna - Interlaken, Basilea - Zurigo e Italia.
Gare de Bercy, (12 °), Métro: Bercy. Durante la notte i treni da e per Italia e treni regolari per Auvergne.
Gare St Lazare, Métro (8): St-Lazare - treni da e per Basse-Normandie, Haute-Normandie.
Gare Montparnasse, (15), metro: Montparnasse-Bienvenüe - TGV e treni regolari da e per l'ovest e sud-ovest della Francia (Brest, Rennes, Nantes, Bordeaux, Tolosa il modo più veloce e Spagna).

In autobus

Eurolines. Una compagnia di autobus trans-europea che offre viaggi da tutta Europa e Marocco a Parigi. Generalmente offre prezzi significativamente meno costoso il treno al costo di viaggi molto più lunghi. L'ufficio parigino si trova a Bagnolet, adiacente alla stazione della metropolitana di Gallieni.
Megabus. Una società di autobus a basso costo britannica che offre tariffe a Parigi da Londra, Amsterdam e Bruxelles. Posti a sedere partono da €1,00, con attraverso tariffe disponibili da punti a rete nazionale UK. Connessione Wi-Fi gratuita è disponibile quando il bus è in viaggio attraverso il Regno Unito. Il capolinea parigino è presso la stazione della metropolitana Porte Maillot, accanto al Palais des Congrès nel 17 °.
iDBUS. Il braccio di autobus di lusso della SNCF, introdotto nell'estate del 2012. Offre percorsi a Parigi da varie destinazioni in Belgio, Francia, Italia, Paesi Bassi e Regno Unito. Connessione Wi-Fi gratuita è disponibile per tutto il viaggio. Il capolinea parigino è la Gare de Bercy.
FlixBus. Azienda tedesca, che offre percorsi da Parigi dall'estate 2015 dalla stazione Parigi Porte Maillot.
Starshipper. Azienda che offre percorsi nazionali verso Brest, Nantes, Rennes e Lione. La stazione si trova a Parigi Porte Maillot.

In auto

Diversi autoroutes (expresswas/autostrade) collegano Parigi con il resto della Francia: A1 e A3 a nord, A5 e A6 a sud, A4 a est e A13 e A10 ad ovest. Non sorprendentemente, gli ingorghi di traffico sono significativamente peggiori durante le vacanze scolastiche francesi.

La multi-corsie nei dintorni di Parigi, chiamato il Périphérique (BP), è probabilmente preferibile guidando attraverso il centro. Un altro anello stradale, in fase di completamento; L'A86 (anche A186 e A286) loop intorno a Parigi circa 10 su ulteriore km dal Périphérique. Un terzo, incompleta tangenziale è molto più lontano e chiamato La Francilienne (N104).

Andare in giro

Il modo migliore e più economico per spostarsi a Parigi è a piedi e in secondo luogo, utilizzando la rete metropolitana.

A piedi

Camminare a Parigi è uno dei grandi piaceri di visitare la città della luce. È possibile attraversare tutta la città in poche ore (solo se in qualche modo è possibile mantenere se stessi da fermandosi a numerosi caffè e negozi).

I viaggiatori più intelligenti sfruttare la pedonabilità di questa città e soggiorno fuori terra per quanto possibile. Una corsa in metropolitana di meno di 2 fermate è meglio evitare dato che a piedi vi porterà circa la stessa quantità di tempo e sarete in grado di vedere di più della città. Detto questo, prestare attenzione per le stazioni di metropolitana che si possono passare vostro viaggio; la rete della metropolitana è molto densa all'interno della città e le linee praticamente sempre si trovano direttamente sotto viali principali, quindi se si diventa perduto è facile riconquistare il tuo cuscinetti a piedi lungo un viale principale fino a trovare una stazione della metropolitana.

Nonostante multe alte come €180 e ampia via le operazioni di pulizia, escrementi di cane persistono in tutta la città, così a piedi con cautela.

È sempre divertente per vivere la città a piedi, e ci sono numerose escursioni a piedi nei dintorni di Parigi, se auto-guidate (con l'aiuto di una guida o la guida on-line) o con una guida touring (prenotato tramite la vostra agenzia di viaggi o hotel). La città è meglio esplorata a piedi, e alcuni dei più meravigliosi ricordi hai di Parigi sta camminando attraverso segreto trovato posti.

In bicicletta

Noleggiare una bicicletta è una buona alternativa nel corso di guida o l'utilizzo di mezzi di trasporto pubblico e un ottimo modo per vedere le attrazioni turistiche. Andare in bicicletta ovunque in città è molto più sicuro per i ciclisti moderatamente esperti che la maggior parte delle città o città in altri paesi. I francesi sono molto consapevoli dei ciclisti, quasi a un punto di riverenza. A pochi anni fa Parigi non ero il posto più facile per spostarsi in bicicletta, ma che è cambiata radicalmente negli ultimi anni. Il governo della città ha adottato una serie di passaggi in forte sostegno del miglioramento della sicurezza e l'efficienza del ciclista urbano, nonché stabilire alcuni separati ciclabili ma, cosa ancora più importante, ha istituito una politica di consentire ai ciclisti di condividere le corsie riservate agli autobus ampio sulla maggior parte dei viali principali. Parigi ha anche molti lungarni che sono perfetti per escursioni in bicicletta. La rete di bici Parigi conta oggi oltre 150km di corsie uniche o in comune per il ciclista. Inoltre, le strade laterali più strette, medievale del arrondissements centrale rendono piuttosto scenic e piacevoli escursioni in bicicletta, soprattutto durante gli orari della giornata quando il traffico è più leggero. Ricordatevi di portare una buona mappa, poiché non esiste alcun piano di griglia a parlare di e quasi tutte le strade più piccole sono unidirezionali.

Escursioni in bicicletta e di traffico

Mentre le strade di Parigi sono generalmente abbastanza facile sui ciclisti alle prime armi, ci sono alcune strade della città che dovrebbe essere evitato da coloro che non hanno esperienza in bicicletta nel traffico e la mentalità corretta per trattare con esso. In particolare, 'Rue de Rivoli,' ' Boulevard de Sébastopol/Strasburgo,' ' Boulevard Saint-Germain,' 'Avenue de Flandre' e la maggior parte di Quais che corrono lungo il fiume sono particolarmente male nelle ore di punta, ma almeno sono un po' occupato in ogni momento. Mentre la maggior parte di questi hanno piste ciclabili, "sharrows" o altri tali sistemazioni, l'enorme volume di traffico significa che potrebbe essere una migliore idea di prendere un percorso alternativo attraverso le strade laterali. Anche il traffico sarà particolarmente spessa sulla periferica 'Boulevards des Maréchaux' (non il Boulevard Périphérique, che si trova all'esterno; maggiori informazioni su questo anon) e sulle strade principali che portano a un 'Porte' al bordo della città (ad esempio: 'Boulevard de la Chapelle' e ' Avenue de la Grande Armée'). Se vi trovate in uno di questi percorsi, stick per le piste ciclabili quando possibile.

In autobus

Poiché il Métro è principalmente strutturato intorno ad un modello hub e spoke, ci sono alcuni viaggi per i quali può essere alquanto inefficiente, e in questi casi, vale la pena di vedere se esiste un autobus diretto, nonostante la complessità della rete bus. Una corsa in autobus è anche interessante se volete vedere più della città. Il sistema di autobus parigino è abbastanza turistico-friendly. Utilizza la stessa single-ride Ticket t + e Navigo sistema tariffa come la metropolitana ed elettronici Visualizza ogni bus Dì ai piloti posizione corrente e quello che si ferma all'interno rimangono, eliminando un sacco di confusione.

Questi stessi dispositivi di pagamento valgono anche nel Noctilien, l'autobus notturno. Numeri dell'itinerario Noctilien sono preceduti da una N sulla segnaletica fermata dell'autobus. Autobus notturni partono regolarmente attraverso l'hub centrale a Chatelet e da linea principale stazioni alle aree periferiche dei dintorni di Parigi. C'è anche una linea di cerchio che collega le principali stazioni ferroviarie. Vale la pena di conoscere il vostro percorso di Noctilien prima del tempo nel caso in cui si perde l'ultima dimora di Métro. Donne che viaggiano sole dovrebbe probabilmente evitare assumendo il Noctilien proprio per destinazioni fuori Parigi.

Quando salire sul bus, sarà necessario convalidare il biglietto. Se avete un pass Navigo, semplicemente tenerlo fino a uno degli scanner viola (solitamente su un palo vicino alla porta) e attendere il segnale e la luce verde. Se utilizzi un biglietto di corsa singola, cercare il biglietto convalida macchina, un dispositivo di dimensioni all'incirca scatola da scarpe con poche luci in cima e una fessura per il biglietto nella parte inferiore. Inserire il biglietto nella fessura e aspettare per esso e spiedo indietro di francobolli. Controllare il timestamp, nel caso in cui la stampante è esaurito l'inchiostro. Come la metropolitana, il biglietto è una prova di pagamento, tenere così su di esso fino ad arrivare a destinazione, per timore che la polizia di transito una multa per non aver pagato il biglietto. Solo tutto il giorno biglietti devono essere convalidati una volta. Se non hai i biglietti (e non c'è una stazione della metropolitana o Tabac nelle vicinanze che li vende), è possibile acquistare un "biglietto de dépannage" direttamente dal conducente; Questi costano €2 e deve essere convalidati immediatamente.

In barca

Ci sono diversi servizi di barca eccellente che fanno uso della Senna. Oltre a fornire trasporto facile, economico per gran parte del centro di Parigi, eccellenti opportunità fotografiche abbondano. Se necessario, è possibile acquistare un biglietto di giorno o 3 giorni e salire e scendere dalla barca. Le barche abbattere un percorso circolare dalla Torre Eiffel, oltre al Louvre, Notre Dame, giardini botanici, quindi eseguire il backup l'altra banca passato Musee d'Orsay. Batobus offre un servizio di navetta regolare tra le principali attrazioni turistiche (chiuso a gennaio); altre aziende come il famoso Bateaux Mouches offrono crociere turistiche. Prendendo una di queste gite popolari, potrete anche una romantica cena sulla Senna. È un'occasione unica per godersi la visita di notte, con le luci della Torre Eiffel e altri monumenti di Parigi.

In auto

In una parola: non. Generalmente è una pessima idea di noleggiare un'auto per visitare Parigi. Durante il giorno il traffico è molto denso, e trovare parcheggio in strada è estremamente difficile a tutti, ma i quartieri più periferici della città. Ciò è particolarmente vero nelle aree circostanti i punti di interesse per i visitatori, poiché molti di questi sono nelle aree progettati molto tempo prima che esistevano automobili. Una maggioranza delle famiglie parigine non possiedono un'automobile, e molte persone che si trasferiscono in città si ritrovano a vendere le loro auto entro un mese o due.

Detto questo, guida può essere un'opzione per andare a alcune attrazioni nei sobborghi come il Castello di Vaux-le-Vicomte o la città e il Castello di Fontainebleau, o per viaggiare in altri posti in Francia. È preferibile noleggiare da un percorso che non si trova in Parigi corretta.

Le regole del traffico a Parigi sono fondamentalmente lo stesso come altrove in Francia, con l'eccezione di dover cedere al traffico in ingresso sulle rotatorie. Tuttavia, la guida nel denso traffico a Parigi e periferia durante pendolari volte, può essere particolarmente faticoso. Preparatevi per gli ingorghi di traffico, auto, cambio di corsia in tempi brevi e così via. Un altro problema è i pedoni, che tendono a intrepidamente jaywalk più a Parigi che in altre città francesi. Preparatevi per i pedoni che attraversano la strada su colore rosso e si aspettano di simile comportamento avventuroso da ciclisti. Ricordate che anche se un pedone o un ciclista incrociate sul rosso, se lo hai colpito, (in realtà, la vostra assicurazione) avrete a sopportare la responsabilità civile per i danni e possibilmente del Ministero di non riuscendo a controllare il vostro veicolo.

Parigi dispone di diversi sistemi di ring road. C'è una serie di viali, chiamato dopo generalità di epoca napoleonica (Boulevard Masséna, Boulevard Ney e così via) e collettivamente come boulevard des maréchaux. Si tratta di normale ampi viali, con i semafori. Un po ' di fuori di questo viale è il boulevard périphérique, una circonvallazione autostradale-stile. Il périphérique intérieur sono le corsie interne (andando in senso orario), périphérique extérieur le corsie esterne (andando in senso antiorario). Notare che, nonostante l'aspetto, il périphérique non è un'autostrada: il limite di velocità è 80km/h e, molto insolitamente, il traffico in ingresso ha il diritto di passaggio, almeno teoricamente (presumibilmente perché, altrimenti, nessuno sarebbe in grado di entrare nelle ore di punta).

Con lo scooter o moto

Parigi sono una città incredibilmente aperta, con le sue 'Grands boulevards' e monumenti con grandi spazi aperti intorno a loro. Questo rende per una città perfetto per essere esplorata e guardato da su uno scooter. Un sacco di gente pensa è una città pericolosa da guidare uno scooter o una moto e, quando sei seduto in un angolo caffetteria guardando, può sembrare così, ma, in realtà, è in realtà piuttosto una città sicura perché i driver sono molto coscienti di uno altro, un tratto che i driver non hanno certamente in alcuni altri paesi del mondo! Ci sono così tanti scooter a Parigi, per tanto tempo, che quando la gente impara a guidare qui imparano a guidare tra gli scooter. Il francese guidare abbastanza veloce, ma rispettano reciprocamente ed è raro che una volontà di driver cambia improvvisamente corsie o oscillazione verso l'altro lato della strada senza segnalazione. Quando stai guidando uno scooter o una moto a Parigi si può aspettare di essere in grado di 'lane-split' tra le righe delle automobili in attesa nel traffico e andare dritto verso la parte anteriore delle luci. Per il parcheggio, ci sono un sacco di parcheggio 'Deux Roues' (due ruote) in tutta la città. Essere attento parcheggio sul marciapiede, però, soprattutto su strade per lo shopping o nei dintorni di smonument.

Cosa vedere

Uno dei migliori valore e modi più convenienti per vedere le bellezze di Parigi è con il Paris Museum Pass, un biglietto d'ingresso pre-pagate che permette l'ingresso in più di 70 musei e monumenti nei dintorni di Parigi (e il Palazzo di Versailles) ed è disponibile in 2 giorni (48€), 4 giorni (€62) e 6 giorni (€74) denominazioni. Nota che questi sono giorni 'consecutivi'. La scheda permette di saltare le code lunghe, un grande vantaggio durante turistiche stagione quando la linea può essere estesa ed è disponibile da musei, uffici turistici, Fnac rami e tutte le principale Métro e RER stazioni ferroviarie. Sarà tuttavia necessario pagare entrare più speciali mostre. Per evitare tempi di attesa nella coda lunga prima di acquistare il Museum Pass, smettere di acquistare il tuo pass un giorno o più in anticipo dopo metà giornata. Il pass non sarà attivo fino a quando il primo museo o sito visitare quando si scrive la data di inizio. Dopo di che, i giorni coperti sono consecutivi. Non scrivere la tua data di inizio fino a quando non si è certi di utilizzare il pass quel giorno e stare attenti ad utilizzare lo stile usuale data europea, come indicato sulla carta: giorno/mese/anno.

Considera anche

ParisPass una carta pre-pagata voce + coda saltando a 60 attrazioni tra cui il Louvre, l'Arc de Triomphe, così come una crociera sul fiume e permettendo di mezzi pubblici e metro libero viaggi.
"Paris ComboPass®" un'alternativa più economica, che viene fornito in Lite, Premium e una versione di Suburban dedicato ai visitatori che risiedono a Disneyland® Paris.
Pianificare le vostre visite: diversi siti hanno "strozzature" che limitano il numero di visitatori che possono transitare. Questi includono: la Torre Eiffel, Sainte-Chapelle, le catacombe e i passaggi per salire fino alla cima della Cattedrale di Notre Dame. Per evitare code, si dovrebbe iniziare la tua giornata con arrivo a uno di questi siti almeno 30 minuti prima dell'apertura. In caso contrario, si aspettano un'attesa di almeno un'ora. Maggior parte dei musei e gallerie sono chiusi il lunedì o il martedì. Esempi: Il Museo del Louvre è chiuso il martedì, mentre il Museo d'Orsay è chiuso il lunedì. Assicuratevi di controllare il Museo chiusura date per evitare delusioni. Inoltre, la maggior parte delle biglietterie vicino 30-45min prima della chiusura finale.

Tutti i musei nazionali sono aperti a titolo gratuito la prima domenica del mese. Tuttavia, che questo può significare lunghe code ed esposizioni affollate. Tenere lontano da Parigi durante la settimana di Pasqua a causa di affollamento. Persone devono fare la coda alla Torre Eiffel per diverse ore anche presto di mattina. Tuttavia, questa attesa può essere notevolmente ridotto, se in forma, a piedi i primi due livelli, quindi l'acquisto di un biglietto di ascensore verso l'alto. Ingresso alle mostre permanenti presso musei di città a conduzione è gratuito a tutte le ore (ammissione paga per mostre temporanee).

Questi elenchi sono solo alcuni punti salienti di cose che davvero dovrebbe vedere se è possibile durante la vostra visita a Parigi. Gli elenchi completi si trovano su ogni pagina di zona individuale (seguire il link in parentesi).

Buone annunci di eventi culturali a Parigi possono essere trovati in 'Pariscope' o 'Officiel des spectacles', riviste settimanali Inserzione tutti i concerti, mostre d'arte, film, in scena opere teatrali e musei. Disponibile da tutti i chioschi.

Eventi

Sembra che c'è quasi sempre qualcosa che accade a Parigi, con la possibile eccezione delle vacanze scolastiche in febbraio e agosto, quando circa la metà dei parigini si trovano rispettivamente non a Parigi, ma nelle Alpi o sud o ovest della Francia. La stagione più trafficato è probabilmente l'autunno, da una settimana o così dopo la rentrée scolaire o "back to school" per intorno Noël (Natale) teatri, cinema e sale da concerto libro loro pianificazione più completa dell'anno.

Anche così, ci sono un paio di eventi annuali in inverno, a partire con un arredamento e interni decorazione fiera chiamato Maison & Object in gennaio.

In febbraio le nouvel un chinois (Capodanno cinese) è celebrato a Parigi come in ogni città con una significativa popolazione cinese. Ci sono sfilate nel 3 °, 4 ° e 20 ° arrondissement di Parigi e soprattutto in Chinatown nel 13 ° a sud di Place d'Italie che è non solo cinese, ma anche presenti Asia organizzazioni, Club di arti marziali e stranamente, brasiliano gruppi basati sulla cultura. Anche in febbraio è il torneo di Rugby Sei Nazioni che riunisce Francia, Inghilterra, Irlanda, Scozia, Galles e Italia, quindi aspettatevi di vedere ragazzi forti in kilt nelle strade.

Se lo sport non fa per te, il Salon international de l'Agriculture (International fair/festival di allevamento) consentono agli animali enormi coperto (tori, vacche, capre e maiali da ogni angolo del paese) e per degustare i migliori prodotti regionali, come vino, formaggi, gastronomia, miele, spezie... Ogni regione della Francia, tra cui esotici territori d'oltremare, presente almeno uno stand e spesso diversi. L'ex presidente dell'uso Repubblica Jacques Chirac a comparire ogni anno sulla TV nazionale quando si visita questa fiera.

Ultimo ma non meno importante, 14 febbraio è un mondo riconosciuto San Valentino e non c'è nessun posto più romantico di Parigi. Uno dei luoghi interessanti da visitare è Piazza des Abbesses a Montmarte-La Chapelle al check out Le Mur des Je t'aime (il 'Ti amo' muro), un pezzo di concetto di arte contemporanea che è un'idea di Claire Kito e Frédéric Baron. È che un muro di 40 m ² coperti con scritte delle parole 'Ti amo' in 250 lingue, con il colore rosso spruzza che formano un cuore quando messi insieme.

La prima di due settimane della moda si verifica nel mese di marzo: settimana della moda primavera, dando progettisti una piattaforma per presentare le donne di prêt-à-porter, pronto da indossare, collezioni per l'inverno successivo.

L'Open di Francia si in cui migliori giocatori del mondo si affrontano su un campo in terra battuta viene eseguito durante le due settimane a partire l'ultima domenica di maggio. Con il tempo suo fatto nel mese di giugno, tutta una serie di festeggiamenti avviare. Rendez-vous au Jardin è una casa aperta per molti giardini parigini, dandovi la possibilità di incontrare parigini giardinieri e vedere le loro creazioni. La Fête de la Musique celebra il solstizio d'estate (21 giugno) con questo libero di tutta la città musicale ginocchia-up. Bande radioamatoriali sono ammessi a giocare almeno fino al 1 ovunque in città e a volte più tardi. (Beh, non hanno esattamente un'autorizzazione, ma...) Se Rock (di qualsiasi tipo) è sempre fortemente rappresentato, ogni stile di musica tra cui hip-hop, electro, tradizionale, classica, jazz e gospel è reperibile.

Infine il 26 giugno è la parata del Gay Pride, con probabilmente la più sincera partecipazione dall'ufficio del sindaco di qualsiasi tale parata sul globo.

Il più importante festival di musica accade tra fine giugno e inizio luglio: "Solidays". Ogni anno, il programma tende ad essere più impressionante, con molte nuove bande quasi sconosciuti e internazionale le stelle pure, così tante persone attendere che il programma è rilasciato e poi corsa per ottenere un biglietto appena possibile. Inoltre, questo festival di 3 giorni è dedicato alla lotta contro l'AIDS, è basato sul volontariato e si occupa molto di prevenzione dell'AIDS.

Festa nazionale francese La Fête Nationale - comunemente dai cittadini non francesi come giorno della Bastiglia - 14 luglio si festeggia la presa della Bastiglia infame durante la rivoluzione francese. Parigi ospita diversi eventi spettacolari quel giorno di cui la più conosciuta è la sfilata di Bastille che si tiene sugli Champs-Élysées alle 10:00 e trasmessa in televisione per la maggior parte del resto dell'Europa. Si tratta dell'esercito francese in uniformi del vestito lucido, carri armati e solitamente un spettacolo acrobatico Patrouille de France, piloti di jet altamente qualificati simili presso la British Red Arrows. L'intera strada sarà affollata di spettatori così arrivano presto. I fuochi d'artificio di giorno della Bastiglia è un eccezionale trattamento per chi viaggia abbastanza fortunati da essere in città il giorno della Bastiglia. L'Office du Tourisme et des Congresso de Parigi raccomanda raduno in o intorno alla champs du Mars, i giardini della Torre Eiffel. Tuttavia, non devi essere così vicino a godersi lo spettacolo, come Parigi contiene molti punti elevati come la Torre di Montparnasse, il Sacré-Coeur a Montmartre e il Parc de Belleville belvedere.

Anche a luglio, en Cinema Plein Air è l'annuale evento di cinema all'aperto che si svolge presso il Parc de la Villette, a 9 sullo schermo gonfiabile più grande d'Europa. Per la maggior parte di luglio e agosto, parti di entrambe le rive della Senna sono convertite dalla superstrada in una spiaggia artificiale per Paris Plage. Anche nel mese di luglio il ciclismo corsa le Tour de France ha un percorso che varia ogni anno, tuttavia sempre termina l'ultima domenica di luglio sotto l'Arc de Triomphe.

L'ultimo fine settimana completo nel mese di agosto, un festival di fama mondiale musica Rock en Seine disegno internazionale rock e pop star chiatte sulla Senna vicino a ormeggiata al largo di 8.

Durante metà settembre DJ e (di solito giovani) appassionati da tutta Europa convergono su Parigi per cinque o sei giorni di danza ecc. che si conclude con la Techno parade - una parata cui itinerario ripercorre circa da pl. de Bastille alla Sorbona e intorno allo stesso tempo il festival Jazz à la Villette [19] alcuni dei più grandi nomi porta nel jazz contemporaneo da tutto il mondo. Nello stesso periodo, un molto famoso festival si svolge, più pop-rock oriented, chiamato "Fête de l'Huma", che sta per "Fête de l 'Humanité", dal nome del giornale che lo organizza. Il giornale è chiaramente orientato al comunista, ma la festa è al giorno d'oggi senza alcuna etichetta politica reale, come il pubblico va lì solo per ascoltare la musica. Il programma è un po' più orientato al francese rispetto Solidays, ma sorprese ogni anno (dal 1930!) sono da attendersi.

La Nuit Blanche trasforma la maggior parte del centro di Parigi in un parco a tema al chiaro di luna per tutta la notte di artsy il primo sabato di ottobre, e Fashion Week restituisce poco dopo in mostra collezioni di Prêt-à-Porter donna per l'estate successiva; come abbiamo notato collezioni inverno sono presentati nel mese di marzo.

Il terzo giovedì di novembre segna il lancio delle Beaujolais Nouveau e l'inizio della stagione natalizia. Questa sera, le luci di Natale si accendono in una cerimonia sugli Champs-Élysées, spesso in presenza di centinaia (se non migliaia) di persone e molti dignitari, tra cui il Presidente della Francia.

Per informazioni sul teatro, film e mostre prendere il 'Pariscope' e 'L'officiel du Spectacle', che è disponibile presso edicole per €0,40. Per concerti (soprattutto più piccoli, alternative) pick up LYLO, un opuscolo piccolo, libero disponibile in alcuni bar e Fnac. Non ci sono qualsiasi versione online facile da usare di queste guide.

Acquista

Parigi sono uno dei centri del mondo occidentale, lassù con New York, Londra e Milano, che lo rende delizia dello shopping grandi firme della moda. Mentre la scena della moda di Parigi è in continua evoluzione, i principali centri commerciali tendono ad essere lo stesso. Alta moda di fascia alta può essere trovato nell'8 ° arrondissement. In estate, non c'è niente di meglio che navigando le boutique lungo Canal St-Martin, o passeggiando lungo i portici impressionanti del storico Palais-Royal, con acquisti splendidamente avvolti che oscilla su ogni braccio.

Una nota positiva sul Marais è che come è un quartiere per lo più ebreo, la maggior parte dei negozi di Le Marais sono aperta la domenica. I negozi in questa zona sono intimo, boutique, negozi di abbigliamento di stile "Parigina". Senza dubbio troverete qualcosa lungo ogni strada, e ne è sempre valsa il look.

Altre grandi aree a guardarsi intorno sono intorno alla zona Sèvres Babylone (Métro linea 10 e linea 12). È in quest'area troverete Le Bon Marché 7, in particolare rue du Cherche Midi 6. La zona vanta alcune tra le case di moda più importanti (Chanel, Jean Paul Gaultier, Versace, ecc.) e ha anche privati piccole boutique con abbigliamento fatto a mano.

Nel Quartier Saint-Germain-des-Prés, trovate una manciata di vintage abbigliamento negozi, niente da couture che trasportano le inizio del 20esimo secolo abiti, agli anni ' 70 Chanel occhiali da sole. Camminare lungo Boulevard Saint-Germain, troverete grandi marche. Tuttavia, se in cerca di reperti eclettico, optare per raggiungere a piedi il lato nord del viale, soprattutto lungo rue Saint André des Arts, dove troverete sempre un bel café per fermare. L'area a sud di Saint-Germain è altrettanto bello e viene fornito con un prezzo a partita.

Nei quarti artsy di 1 e 4, ci sono molte occasioni per essere avuto, ancora una volta, se siete pronti a guardare. Souvenir si trovano facilmente e può essere abbastanza economico, purché non si compra dai siti turistici. Per libri economici di French connection, provare l'Università/Latin quarter che vendono libri in tutte le lingue a partire da mezzo euro ciascuna.

Mercatini delle pulci

Parigi ha tre principali mercatini, situati alla periferia del centro della città. Il più famoso di questi è il Marché aux Puces de St-Ouen (Porte de Clignancourt) (mercato delle pulci di Clignancourt), Métro: Porte de Clignancourt, nel 18, un paradiso per gli amanti dell'antiquariato, beni d'occasione e moda retrò. Sabato e domenica sono i giorni migliori per andare. Si noti che ci sono momenti particolari della settimana quando le bancarelle è ammessi solo antiquariato, e ci sono anche momenti della giornata quando i proprietari di box prendere loro Siesta parigina e gustare un cappuccino piacevole per un'ora o così. I periodi migliori per visitare i mercatini delle pulci sono in primavera e in estate, quando la zona è più vivace. Nei pressi della stazione della metropolitana, potete trovare la zona un po ' selvaggio ma ancora sicuro.

Un mercato di antiquariato molto attraente nel puces di Marche aux de Saint-Ouen è la Dauphine"Marche" su 138 rue des Rosiers, Saint-Ouen. Questo mercato è coperto così ci si può arrivare da tutte le condizioni atmosferiche e troverete un'ampia selezione di merci, oltre 200 rivenditori sotto lo stesso tetto. Il più grande negozio di valigeria vintage c'è favolosa annata di vendita Louis Vuitton e Goyard tronchi così come mobili di aviazione, 1930 ' s ocean liner armadi e lampadari favolosi. In questo mercato, ci sono gioiellieri specializzati, antiquari francesi classici, dipinti dealer e rivenditori di tessile. È il mercato più versatile all'interno del mercato delle pulci.

Stare al sicuro

Parigi sono considerata come una città abbastanza sicura. Si può passeggiare in quasi ogni distretto con un bassissimo rischio di rapina. Tuttavia, alcune aree sono più sicuri di altri.

Crimine

Parigi sono generalmente considerato una delle città più sicure in Europa e uno molto sicuro da visitare, e la maggior parte dei viaggiatori non incorrere in eventuali problemi. Il problema più grande che uno può affrontare mentre a Parigi è borseggiatori e truffatori, di cui ci sono molti. Molti autori mirano a essere inosservato, così diretto confronto e le rapine sono rare. Crimini violenti sono molto rari, soprattutto nel centro della città.

La polizia può essere contattata telefonicamente componendo il numero 17. Non tutti i poliziotti parlano inglese, ma quelli che si trovano nei dintorni di attrazioni principali aree di solito fanno. La polizia si vanta di essere socievole e professionale e sarà più che disposta ad aiutarvi.

I borseggiatori non sono comuni sul collegamento ferroviario (RER B) dall'aeroporto Charles de Gaulle al centro di Parigi come usano per essere. Tuttavia, molti di questi treni fanno fermare nei sobborghi poveri della Seine-Saint-Denis, dove la criminalità è diffusa. Provate a prendere i treni che sono non-stop tra l'aeroporto e Parigi (Gare du Nord e Les Halles). Questi sono più veloci e più sicuri rispetto alle loro controparti meno diretti. Le destinazioni più comuni sono quelli con le valigie e zaini, cioè i turisti. Ladri di solito moneta loro atti con la chiusura delle porte. Nuovi treni (che presentano una livrea verde e bianco e una cabina più leggera) hanno sistemi di sicurezza ad alta tecnologia con telecamere ovunque, e i ladri sono molto meno probabili di essere su di loro. In ogni caso, stivare i bagagli sulle griglie sopra il sedile e aspetta per i vostri effetti personali quando ci si avvicinano stazioni nella periferia nord. Sono molto meno probabilità di essere una vittima, se il treno è affollato con gente del posto diretti per ovviare, solitamente l'inizio/metà mattina e tardo pomeriggio. I conduttori del treno sono ampiamente consapevoli di questi crimini e attenderà solitamente pochi secondi per lasciare la stazione dopo le porte sono chiuse, nel caso in cui i ladri hanno rapidamente saltato fuori con cose. Tutti i treni dispongono di cavi di emergenza e un sistema di interfono che avviserà il conduttore di eventuali problemi sul treno. Si può inseguire dopo gli aggressori, ma in molti casi gli agenti di polizia sotto coperto cercherà di catturare il colpevole. Altri passeggeri di solito aiuto e chiameranno la polizia. Se non ti senti bene sul treno, sedersi in cabina prima dove si trova il direttore d'orchestra. Ci sono anche numerosi autobus e taxi si possono adottare per entrare nel centro di Parigi. Di gran lunga il più comune crimine a Parigi è borseggi. I borseggiatori sono più probabili di essere trovati lavorando ai punti caldi affollata di turisti, come la Torre Eiffel, Sacre Coeur e Notre Dame. Sono inoltre probabili essere trovati in qualsiasi zona con grandi folle, come stazioni ferroviarie e grandi magazzini. Al fine di stare al sicuro, tenere le vostre valigie davanti a voi, assicurandosi che i vostri effetti personali sono tasca interna con zip. Mai mettere nulla oltre a una mappa in tasca posteriore. Mantenere il vostro cellulare e portafogli nelle tasche anteriori, in una borsa o nella borsa o in una cintura di denaro se si sente il bisogno di farlo. La metropolitana è anche un luogo popolare per i borseggiatori. Tenere le cose strettamente ed essere consapevoli dei vostri dintorni. Mentre i treni sono solitamente affollati, se qualcuno insiste per essere vicino a te e invadere il tuo spazio personale, essere vigili come probabilmente stanno attraversando le tasche. Se c'è un gruppo di tre o più donne o bambini in bilico su di voi, tenere i vostri effetti personali e si allontanano.

Rispetto

Parigi ha, per certi aspetti, un'atmosfera più vicino a quello di New York rispetto a quella di una città europea; vale a dire, frettoloso e uomo d'affari. I parigini hanno, tra i francesi troppo, la reputazione di essere maleducato e arrogante. Alcune delle loro reputazione per brusco può derivare dal fatto che sono costantemente circondati da turisti, che possono a volte essi stessi sembrare scortese ed esigente. Ricordate che la maggior parte delle persone che si incontrano in strada non sono dall'industria del turismo e sono probabilmente il loro tragitto per o da lavoro o per affari.

Questo è non vuol dire che i parigini sono infatti, per natura, scortese. Al contrario: ci sono un numero considerevole di regole che definiscono ciò che è scortese e ciò che è educato nelle relazioni interpersonali parigine; semmai, i parigini sono più gentili rispetto alla maggior parte. Così, il modo migliore per ottenere a Parigi deve essere il tuo migliore comportamento, comportandosi come qualcuno che è "bien élevé" (ben educati) vi farà ottenere circa considerevolmente più facile. Esterni bruschi dei parigini evaporano rapidamente se si visualizzano alcune cortesie base. Un semplice "Bonjour, Madame" quando si entra in un negozio, ad esempio, o "Excusez-moi" quando si cerca di attirare l'attenzione di qualcuno, sono molto importanti; dire "Pardon" o meglio "je suis désolé" Se siete imbattersi in qualcuno accidentalmente o fare altri errori; Se si parla francese o usando un frasario ricordarsi di utilizzare sempre il modulo vous quando si rivolge a qualcuno che non conosci, potrebbe trasformare l'Assistente di negozio surliest in un helper sorridente o il grumpiest abitante a un cittadino utile. La cortesia è estremamente importante in Francia (dove il peggior insulto è di chiamare qualcuno "mal élevé", o "maleducati fino").

Se impari solo una lunga frase in francese una buona sarebbe "Excusez-moi de vous déranger, monsieur/madame, vous auriez la proximité de m'aider?" (Mi scusi per il disturbo, signore/signora, avrebbe la gentilezza di aiutarmi?) -Questo livello di estrema cortesia è circa il più vicino si può venire per una bacchetta magica per sblocco ospitalità parigina. Se si conosce un po' di francese, provalo!

Inoltre, se si viaggia da o verso l'aeroporto o stazione ferroviaria e molti bagagli con voi, assicurarsi che non si stanno bloccando le navate laterali in treno lasciando le valigie sul pavimento. La RER B (che collega gli aeroporti di Orly e Charles de Gaulle con la città) ha portabagagli sopra i sedili; si consiglia di utilizzarli in modo da non bloccare il percorso di un locale che è scendere dal treno prima fermata per l'aeroporto. La Métro e soprattutto in RER, per favore non occupano posti extra con il vostro bagaglio. Ci sono spazi tra i sedili e portabagagli. Si noti inoltre che l'uso di sedili pieghevoli sulla metropolitana non è consentito durante le ore di punta.

Essere consapevoli che ci sono multe per littering a Parigi, soprattutto con escrementi di cane; Tuttavia, l'applicazione è piuttosto lax in alcune zone.